Guestbook         Forum         Chat          Mailing list         Aggiungi ai preferiti         FAQ          Credits          Disclaimer

Ottimo esordio per “The Sarah Connor chronicles”

Nonostante lo sciopero degli sceneggiatori che grava sulle televisioni statunitensi, ci sono comunque alcune serie nuove in uscite. Tra queste una ci interessa da vicino: è Terminator: the Sarah Connor chronicles, che vede tra i protagonisti un’ex-attrice whedoniana, Summer Glau, River in Firefly e Serenity. Ieri sera la serie ha debuttato sulla Fox, ottenendo ben 18 milioni di spettatori, un ottimo risultato per un Pilot, complice anche l’assenza di grossa competizione.

Come si può facilmente intuire dal titolo, il telefilm è legato alla saga cinematografica di Terminator, che aveva come protagonisti Arnold Schwarzenegger e Linda Hamilton, ed è praticamente il sequel del secondo film.

 poster.jpg

Ecco la trama: Dopo aver eliminato il Terminator T-1000, nel film Terminator 2 – Il giorno del giudizio, Sarah Connor (Lena Headey) e suo figlio quindicenne John (Thomas Dekker) si ritrovano soli in un mondo ostile, e anche perseguitati dalla legge. Sarah quindi decide di passare all’offensiva contro i suoi nemici tecnologici, che cercano di distruggere la sua vita e forse il mondo intero. Nonostante sappia di essere il futuro salvatore dell’umanità, John non è ancora pronto a prendere questa responsabilità, quando però conosce Cameron (Summer Glau), che ben presto di rivelerà ben più di una buona amica. La ragazza, infatti, è un nuovo Terminator mandato a proteggere la famiglia Connor.

Summer Glau ha anche rilasciato una breve intervista a Kristin Dos Santos, in cui parla di questa nuova serie.

Per chi non l’avesse ancora visto, dicci chi interpeti.
Sono un terminator che è stato riprogrammato e mandato indietro dal futuro, per essere la guardia del corpo di John, che ora è un adolescente, a scuola. Quindi mi devo infiltrare e fingermi, non so, sua amica o sua sorella, fingendo di essere normale.

Ma invece sei una dura.
Già. Devo rompere oggetti, rincorrere la gente e picchiare delle persone.

E’ un ruolo molto fisico. Come ti sei allenata?
Ho fatto un film (Serenity) in cui dovevo usare le arti marziali. Ho fatto tutte le scene di lotta personalmente e c’era una coreografia precisissima. E non ho mai lavorato così duramente in vita mia. Ho dovuto fare cose che non avrei mai voluto ripetere. Poi il capo stunt di questa serie ha detto che i Terminator per combattere: “in pratica, sollevano la gente e la lanciano, inseguono la gente ed usano grosse pistole.” Grazie al Cielo, è molto più facile che le arti marziali! Con i terminator non si va per il sottile.

Ti sei fatta dei lividi o delle ferite?
Se guardi il Pilot, ho una cicatrice in faccia, non ricordo da che lato. Mentre eravamo al poligono, un bossolo mi è arrivato in faccia, lasciandomi una scottatura. Poi durante le riprese, il regista Dave Nutter ha deciso di non farlo coprire col trucco, così si può vedere bene.

E parliamo del folle poster con te a torso nudo. Che cosa hai pensato quando l’hai visto la prima volta?
La mia prima reazione è stata “Non vorrete usarlo davvero?!”. Perchè avevamo visto altre idee per il poster. E pensavo “Sono nuda e sono amputata. Oh, mio Dio!” Ma quando l’ho visto, ho capito perchè l’usavano, perchè dall’espressione del mio viso si possono capire molte cose.

Ancora non sappiamo se questa serie arriverà anche in Italia, ma se continuerà a mantenere questi ascolti, le probabilità sono molto alte. In ogni caso vi terremo aggiornati su questo fronte.

Postato da Camilla il 15/01/08 | Firefly, News | RSS 2.0 | Commenta | Trackback


Commenti

Sono un grandissimo fan di Terminator..e non posso che dire..EVVIVA!!!

Postato da dade084 on 15/01/08 @ 15:45

grande fan di terminator anke io….anke se mi ha dato un pò di fastidio il fatto ke nn si tenga conto del 3° film(brutto è brutto, ma per me faceva parte integrante della saga).
cmq a mio avviso troppa azione e poca trama(un pò proprio come l 3° film). spero ke già dalla prossima puntata si dia spazio anke all’introspettiva psicologica dei personaggi , punto forte , a mio avvsio, del primo film.
su Summer Glau , che era la prima volta ke vedevo, devo dire che mi ha piacevolmente colpito, fredda e impassibile proprio come dovrebbe essere un cyborg, nn so se però di solito recita sempre così,allora sarebbero probblemi :D:D:D

Postato da andrea on 15/01/08 @ 18:42

No, no. Per fortuna Summer Glau sa anche essere molto espressiva. Ed è pure una ballerina, quindi sa anche muoversi in maniera incredibile!

Postato da Camilla on 15/01/08 @ 23:14


Scrivi un commento


Commenti pertinenti e uso moderato di faccine, grazie! :)

  

Buffy the Vampire Slayer and its trademarks are the property of Twentieth Century Fox, Joss Whedon, Mutant Enemy, and the WB Television Network.
All rights reserved. No copyright infringement is intended. This site is Buffyrighted.
On line since 06/10/2001. Graphic and contents are ©Buffymaniac.it. Please do not take anything without asking first.